Home » Il Castello Dal Verme e il Magazzino dei Ricordi, nel fiabesco borgo medievale di Zavattarello

Il Castello Dal Verme e il Magazzino dei Ricordi, nel fiabesco borgo medievale di Zavattarello

Zavattarello si trova in Provincia di Pavia, immerso in Val Tidone ed è uno dei borghi più belli d’Italia e del mondo.

Foto – Fonte www.zavattarello.online

Qui, sono cresciuta tra scorci medievali e paesaggi fiabeschi, su cui si affaccia l’incantevole Castello Dal Verme immerso tra le colline dell’Oltrepò Pavese.

Visitare il Castello anche privatamente è una delle più belle esperienze da vivere in questo borgo tra natura e cultura. I racconti di Virginia, responsabile delle visite e guida del Castello, sono in grado di trasportarti indietro nel tempo. La leggenda del fantasma mi ha sempre affascinato, doppiamente dopo averlo visitato.

Venne costruito per volere del monastero di S. Ambrogio per difendere il territorio circostante dai vari assedi, fino a quando, nel 1390 il castello divenne di proprietà della famiglia di condottieri Dal Verme.

In seguito, nel 1975 la Contessa Titina Gavazzi dal Verme lo cedette al Comune di Zavattarello vincolando quest’ultimo a darne una destinazione culturale.

La fortezza è caratterizzata da una struttura in pietra con uno spessore murario di 4 metri, il quale nel corso dei secoli ha resistito a numerosi assedi. Una parte di esso è stata ricostruita facendo riferimento ai ricordi delle persone del posto e diversi arredi sono stati offerti dai cittadini. Le scuderie del castello, le 40 camere suddivise nelle diverse ale, la sala da pranzo, la cappella esterna e le prigioni; il tutto allestito a museo è incredibilmente suggestivo.

Allestito a museo artistico- storico, il Castello in tutto il suo fascino con terrazze panoramiche che si affacciano sulla valle ospita, soprattutto in estate diversi eventi e manifestazioni a tema: tra cui Le Giornate Medievali. Un caratteristico e importante evento a tema completamente medievale con artisti e sbandieratori. Nei pressi del giardino circostante vi è il ristorante Antiche Scuderie e il Barino del Castello.

E’ possibile affittare la location anche per eventi privati e matrimoni! Per prenotare una visita o avere maggiori informazioni visita il seguente link: https://www.zavattarello.online/

Nel borgo di Zavattarello vi consiglio di dedicare una visita al Magazzino dei Ricordi: museo d’arte, cultura e agricoltura con oltre un secolo di tradizioni costruito con passione e dedizione dal signor Cilo.

Ogni stanza racconta un pezzo di storia differente: dagli attrezzi della vita del contadino interamente costruiti a mano: dal barbiere, al ciabattino, al falegname, al sarto.

Ogni dimostrazione spiegata nel dettaglio riporta indietro nel tempo. Un’esperienza autentica per conoscere da vicino le tradizioni di Zavattarello, delle persone del posto e dell’amore di questo piccolo borgo.

Articolo in collaborazione con il Castello Dal Verme per la promozione del territorio di Zavattarello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.