Home » Giordania: Un safari nel deserto rosso di Wadi Rum

Giordania: Un safari nel deserto rosso di Wadi Rum

Il Jeep Safari è un’esperienza unica e meravigliosa da vivere la prima volta in Giordania!

Il nostro tour privato di 4 ore, è stato organizzato da https://wadirumbedouinguide.com/ un tour operator locale specializzato in escursioni nel deserto.

Siamo partiti a bordo di una jeep 4×4 con tessuti arabi, visitando i luoghi più importanti dell’area protetta del Wadi Rum sotto la guida in inglese di Feras. Abbiamo scelto la possibilità di farlo in privato per vivere l’esperienza in maniera unica e a stretto contatto con la cultura locale. ( scelta consigliata!) Feras è stata una guida eccezionale per farci conoscere le tradizioni beduine e la vita nel deserto.

L’itinerario di 4 ore prevedeva la visita a Lawrence’s Spring, il deserto rosso con l’opportunità di fare Sand-Boarding tra le dune , Khazali Canyon, Little Rock Bridge, Lawrence’s House e Um Frouth Rock Arch. A causa delle elevate temperature abbiamo scelto di rinunciare ad alcune tappe e la nostra guida ci ha fatto vedere un’aerea con cammelli selvatici.

E’ stato magico ritrovarsi qui, molti momenti erano simili ad Aladdin! In diverse zone sono presenti tradizionali tende beduine, in cui viene offerto il tè arabo in segno di benvenuto. Durante la prima sosta, un gentile ragazzo, mi ha disegnato con l’henné la rosa del deserto sulla mano. Un gesto che ho apprezzato tanto. Incantevole.

Il Canyon è stato surreale. Un tunnel di labirinti tortuosi scavati nella roccia rossa, con incisioni sulle pareti, vegetazione selvatica e sorgenti nascoste. Il Jeep safari di 4 ore è l’esperienza perfetta per vivere la magia del deserto.

Al termine del tour la nostra guida ci ha riaccompagnato al Wadi Rum Visitor Center per rientrare in hotel. Ho un cosi bel ricordo di questa giornata. Fu molto stancante ma incredibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.