Home » Londra: mini- travel guide

Londra: mini- travel guide

Londra è stato il mio primo viaggio all’estero nel novembre del 2016 durante il periodo natalizio. La mia città preferita, il luogo in cui mi sento sempre a Casa ogni volta che ritorno e da cui non voglio mai andarmene.

Dopo il primo viaggio a Londra ci sono tornata altre due volte sempre nel periodo invernale, perché nulla è come Londra a Natale. Piccadilly Circus è ciò che rappresenta tantissimo la bellissima atmosfera natalizia tra musicisti live e mercatini.

E’ collegata a Regent Street, la strada di Londra piena di negozi di grandi marchi. Arrivarci è molto semplice, prendete il bus diretto fino a  Knightsbridge Station Harrods ( dista solo 11 minuti) e visitate Harrods, l’ enorme centro commerciale della città.

I mesi di fine novembre e inzio dicembre sono dedicati a moltissimi eventi natalizi, tra cui la tradizionale accensioni delle luci di Oxford Street e l’accensione dell’albero di Natale di Trafalgar Square.

I quartieri più belli e fotografati di Londra sono Nottigh Hill e Portobello Road. Portobello è la tipica atmosfera londinese tra mercatini e negozi di antiquariato, bakery e mercati di fiori.

Dedicare una visita al ponte levatoio di Londra situato sul fiume Tamigi, il Tower Bridge da cui si può fotografare il London Eye, una grandissima ruota panoramica denominata “l’occhio di Londra”. E’ la ruota più alta d’Europa, ben 135 mt situata sulla riva del Tamigi, infatti sembra sospesa.

Londra è caratterizzata da diversi grandissimi parchi verdi perfetti per passeggiate lontano dalla frenetica città. Tra questi vi è Hyde Park, il mio preferito. E’ uno dei nove Parchi Reali ed è diviso in due parti dal lago artificiale Serpentine Lake.

Ciò che amo di più di Hyde Park è Winter Wonderland, assolutamente da visitare se siete a Londra nel periodo natalizio. Winter Wonderland è un grandissimo luna park che si trova all’interno di Hyde Park, l’ingresso è gratuito e oltre a diverse tipologie di giostre, vi sono anche i mercatini di Natale, Pub all’aperto, bancarelle dalla cioccolata calda ai churros e anche di patatine fritte con cheddar.

Il Big Ben il nome dell’icona storica di Londra, la campana più grande della torre dell’orologio del palazzo di Westminster. L”edificio si trova in via St. Margaret ed è raggiungibile in metro scendendo alla fermata Westminster (District e Circle Line e Jubilee Line).

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.