Home » La fiaba di Bruges, cuore medievale delle Fiandre

La fiaba di Bruges, cuore medievale delle Fiandre

La fiabesca città di Bruges in Belgio è il capoluogo delle Fiandre Occidentali, un luogo bellissimo dal fascino medievale tra castelli, canali, piazze e chiese.

Meta romantica in cui il tempo si è fermato, è ideale per gli amanti della natura, della birra e del cioccolato, oltre a essere Patrimonio Unesco.

Perdersi fra gli scorci del centro storico medievale fino ad arrivare ai suggestivi canali chiamati “reien”, i quali circondano gli antichi palazzi e donano alla città un’atmosfera davvero incantevole.

Una delle zone più caratteristiche è  la piazza del Mercato – chiamato Markt –  si trova nel cuore della città , è circondata da ristoranti e cioccolaterie su sfondo di casette in mattoni colorati in stile pan di zenzero.

Passeggiando tra i vicoli si raggiunge il lago dell’amore dal nome Minnewater in cui ci sono tantissimi cigni sia bianchi che neri.

Minnewater

Di sera la città è illuminata solo dalle luci dei lampioni, bellissima sotto un’altra prospettiva sa di tipico borgo fiabesco. In una sera di inizio Marzo, percorrere il ponte in pietra in cui sottostante vi è il canale per recarsi verso il centro è uno dei ricordi più belli.

Coccolatevi con la miglior colazione presso Home of Waffels , in cui vengono preparati diversi waffels (Graufre, dolce tipico) nelle diverse varianti con gelato,frutta e cioccolato.

Informazioni Utili:

Bruges si raggiunge facilmente dall’aereoporto di Bruxelles tramite treno ( a solo un’ora di distanza) o tramite driver.

Dove dormire?

L’hotel Martin’s Brugge è una bellissima e raffinata struttura a 3 stelle, situata nel centro storico della città, a pochi passi dal Grote Markt e dal Belfort; con finestre sulla facciata per una vista unica di Bruges con i suoi campanili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.