Home » Ceglie Messapica, pittoresco borgo medievale pugliese

Ceglie Messapica, pittoresco borgo medievale pugliese

Riconosciuta come città d’arte, ha un grande valore storico e archeologico; infatti il territorio intorno a Ceglie è caratterizzato dalla presenza di diverse grotte carsiche, utilizzate in passato come insediamenti. L’intero paese è costruito attorno al Castello Ducale, fortezza medievale e simbolo della città antica.

Il borgo è pieno di stretti scorci e vicoli che si intrecciano a casette in pietra e in calce bianca, archi del 700 e volte che portano a bistrot e ristoranti locali, quasi a ricordare un po’ Ostuni e gli altri borghi della Murgia.

Percorrendo le viuzze del centro storico si arriva a Piazza Plebiscito, la Piazza principale di cui la torre dell’orologio ne è il simbolo. Ceglie Messapica ha conservato un aspetto molto autentico e genuino, qui il tempo scorre lento tra il profumo del bucato appena steso e i tipici biscotti cegliesi appena sfornati.

I biscotti cegliesi, sono dei biscotti tipici della tradizione contadina in pasta di mandorle, farciti con marmellata di ciliegie e aromatizzati al limone. Si racconta che in passato, questi biscotti venissero preparati e serviti da famiglie contadini in occasione di ricorrenze nunziali.

Riconosciuta come città d’arte e Terra di enogastronomia, Ceglie è caratterizzata da diverse Osterie casarecce e genuine in cui si possono provare i sapori di un tempo tra ricette e piatti tipici della tradizione.

In ogni vicolo si trovano diversi ristoranti, taverne e rosticcerie in cui provare le tipiche e buonissime bombette pugliesi.